30 Gennaio 2023

CHIPS ACT, LA RISPOSTA UE ALLA CRISI DEI SEMICONDUTTORI

La carenza di semiconduttori è dovuta a un disallineamento tra domanda e offerta, scatenato dalla pandemia globale. La domanda è stata sostenuta da un crescente accumulo di scorte dovuto ai rischi geopolitici, mentre le interruzioni della produzione dovute ai lockdown hanno ulteriormente contratto l’offerta. E i governi corrono ovunque ai ripari.
(altro…)

30 Gennaio 2023

BREXIT, FU VERA GLORIA?

Il Trade & Cooperation Agreement tra UE e UK ha da poco compiuto due anni. Proviamo a guardarci indietro, a vedere se le affermazioni britanniche a sostegno della separazione avessero un fondo di verità; e proviamo a guardare avanti, a interpretare i segnali di un’economia britannica in precario stato di salute e di una politica turbolenta.
(altro…)

30 Gennaio 2023

FURTO DELLA MERCE DESTINATA ALL’ESPORTAZIONE

Cessione di un bene a un soggetto extra-UE, perfezionamento del passaggio di proprietà con la consegna al vettore, furto della merce in territorio italiano. Quest’ultimo, oltre a non costituire una causa di forza maggiore, incarna il presupposto di imponibilità Iva, non avendo la merce lasciato il territorio italiano: merce persa e imposta versata.
(altro…)

30 Gennaio 2023

CESSIONI INTRA-UE ASSIMILATE, OBBLIGO DI IDENTIFICAZIONE IVA

Lo spostamento di beni in altro Stato membro, in assenza di trasferimento della proprietà, costituisce una cessione intracomunitaria assimilata e obbliga il soggetto italiano all’identificazione Iva in tale Stato, al fine di porre in essere gli adempimenti previsti dalla normativa unionale: a nulla vale la successiva vendita, qualificata come cessione interna.
(altro…)

IVA
16 Gennaio 2023

SANZIONI DOGANALI, IL REPORT DELLA COMMISSIONE UE

Il legislatore unionale non ha mai voluto disciplinare direttamente l’aspetto sanzionatorio degli istituti doganali; troppo legate alle previsioni penali, le sanzioni amministrative, difficile uniformare il sentire dei diversi Paesi. Il che non vuol dire che le istituzioni europee si disinteressino di come vengano punite le violazioni al Codice doganale unionale.
(altro…)

16 Gennaio 2023

FATTURA SEMPRE PER I BENI CEDUTI IN DEPOSITO DOGANALE

Le cessioni di beni mobili si considerano effettuate nel territorio dello Stato a due condizioni: che i beni abbiano la qualifica di beni nazionali, comunitari o vincolati al regime della temporanea importazione e che siano esistenti nel territorio dello Stato. Ma cosa accade se oggetto di cessione sono beni introdotti in deposito doganale?
(altro…)

Copyright © 2021 · Overy S.r.l. · all rights reserved - È vietata la copia e la riproduzione di contenuti e immagini | Privacy Policy | Cookie Policy